Scadenza supporto win xp, passare a linux nella pubblica amministrazione a padova

Scadenza supporto windows XP, che fare?

Pubblicato il Pubblicato in Assistenza PC Padova, Servizi offerti

 

La mia risposta alla domanda sul che fare sulla scadenza del supporto a win xp, se si e’ letto gli altri articoli e’ abbastanza scontata, LINUX!!

Vedi Lubuntu, la distro leggera.

Come saprete, la scadenza del supporto per windows xp e’ arrivata dopo molta trepidante attesa, in data 8 Aprile 2014.

Qui dal sito di Microsoft sulla scadenza supporto per win xp

Cosa significa scadenza supporto windows XP?

Microsoft ha fornito supporto per Windows XP per 12 anni. Ora è però giunto il momento, per Microsoft e per i suoi partner hardware e software, di investire le risorse disponibili nel supporto di tecnologie più recenti, in modo da continuare a offrire nuove esperienze di qualità.

Pertanto, l’assistenza tecnica per Windows XP, inclusi gli aggiornamenti automatici che ti consentono di proteggere il PC, non è più disponibile. Microsoft ha inoltre posto termine alla possibilità di scaricare Microsoft Security Essentials su Windows XP. (Importante: se Microsoft Security Essentials è già installato sul tuo PC, continuerai a ricevere gli aggiornamenti per le signature anti-malware per un periodo limitato; questo non garantisce che il tuo computer sarà sicuro, perché Microsoft non fornirà più aggiornamenti di sicurezza per proteggere il sistema operativo Windows XP)

Cosa accade se continuo a usare Windows XP?

Se continui a usare Windows XP ora che è terminato il supporto, il tuo computer funzionerà comunque, ma potrebbe diventare più vulnerabile ai rischi per la sicurezza e ai virus. Nemmeno Internet Explorer 8 è più supportato, quindi se il tuo PC Windows XP è connesso a Internet e utilizzi Internet Explorer 8 per navigare nel Web, potresti esporre il tuo PC a ulteriori minacce. Inoltre, poiché il numero di produttori hardware e software che continuano a ottimizzare le loro soluzioni per le versioni più recenti di Windows è in costante aumento, sempre più app e dispositivi non funzioneranno con Windows XP.

Cosa significa che la mia versione di Windows non è più supportata?

Quale versione di Windows è installata sul mio PC?

Come posso proteggere il mio PC?

Qui pero’ la risposta la do io: Passando a LINUX. Costo zero e maggiore sicurezza.

Videoguida su come installare Ubuntu by BioHack

 

D’altronde i sistemi di oggi si sono molto evoluti in questi anni, le distro sono addirittura avviabili in modalita’ LIVE cioe’ direttamente da cd, altro che windows (senza installazione) o da pennetta usb. Puoi valutare se il sistema ti piace e poi decidere se installarlo, Addirittura le versioni di ubuntu sono installabili in windows per una valutazione del sistema. E’ vero che per gli smanettoni gia’ prima era possibile installare linux su windows grazie a virtual box che simula un altro pc. Pero’ e’ un’altra cosa.

Comunque ce ne sono di leggere al pari di win xp e quindi possono recuperare I vecchi pc datati che non trovano piu’ un utilizzo perche’ insicuri (per la mancanza di aggiornamenti da parte di microsoft) e lenti perche’ anzianotti. Invece migrare un pc da win xp a Vista, Seven o 8 spesso e’ utopico perche’ sono sistemi molto piu’ pesanti rispetto a windows xp.

Linux e’ sinonimo di sicurezza, gran parte dei server sono basati su questo sistema operativo. E la sicurezza dei server e’ un tema delicatino. Il piu’ rognoso per l’informatica.

Ci son cosi’ tante distro adatte a tutte le esigenze, le trovi (quasi) tutte elencate qua in ordine di rilevanza, che c’e’ l’imbarazzo della scelta!

.

D’altronde e’ pure gratis, perche’ non cambiare?

Troppa differenza? Ma come si fa a giudicare senza avere provato? Bho

E’ gratis poi!! E puoi scegliere tutto secondo le tue esigenze!! Hai supporto infinito dalla rete per ogni difficolta’!!

Diciamo che la paura maggiore e’ quella di cambiare. Si ha paura dell’ignoto. Ma non sempre l’ignoto e’ peggiore. Peggio di un sistema non aggiornato per pc aziendali e della pubblica amministrazione non so cosa ci sia…. Virus che si intrufolano e rubano I nostri dati!!! (in un paese in cui poi non si fa altro che parlare di problemi di sicurezza poi 😀 ). Perche’ diciamocelo, gran parte dei pc ancora vivi con windows xp in Italia sono nelle scuole e nelle pubbliche amministrazioni. Con personale che non vuole cambiare, che spesso se ne frega dei problemi che possono causare quei pc alla collettivita’.

Non si vuole spendere per aggiornarli e cambiarli? Si usi LINUX!!!! Mi offro volontario per installarlo nei Comuni, biblioteche, scuole ecc… Se ritenete contattatemi, sopralluogo e analisi solo a 99 euro!!!

 

 

E con questo chiudo, la scadenza supporto windows XP deve essere una risorsa per evolvere e cambiare, non una paura da evitare!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*