usrae twitter a livello professionale

Usare twitter a livello professionale

Pubblicato il Pubblicato in Blog sul web, Web marketing Padova - Seo Padova

 

Sai usare twitter?

Certo, basta scrivere messaggi in 140 caratteri e via!

 

Magari servisse solo questo per usare twitter in modo completo e professionale

Certo saper scrivere concetti complessi e attirare l’attenzione in 140 caratteri solamente non è facile, ma per usare twitter a livello professionale bisogna fare ben altro.

A parte che comunicare con 140 caratteri non è così semplice, prova a spiegare la crisi dei mutui subprime in 140 caratteri: ha influenzato la vostra storia per un secolo ad esempio… Come fai a spiegare le storia di un secolo in 140 caratteri?

Spesso non ce la si fa e infatti si usano link e immagini (che appaiono nelle bacheche dei follower sul twitter nostro personale o aziendale).

 

Ma neanche questo basta, bisogna sapere scrivere in una certa maniera e cogliere l’attenzione e per farlo si usano 7 tecniche:

  • Interrogativo (pore il messaggio come una domanda per avviare una discussione
  • Multimediale (con immagini o filmati che catturano molto più l’attenzione)
  • Intrattenimento (per creare legami più profondi anche non a livello prettamente professionale)
  • Missione compiuta (spiegare un successo, un evento)
  • Opinione (dare la vostra opinione su un argomento: evitate la politica, spesso non è ben vista in un contesto professionale)
  • Cosa sto facendo, (descrivete le vostre a per creare un legame diretto con l’interlocutore o gli interlocutori)
  • Link (condividere link! tanti link, sicuramente il metodo più usato su twitter per comunicare oggi)

 

Sui link poi vorrei aprire una parentesi apposita anche per presentare alcuni tool che ottimizzano il nostro uso di twitter con meccanismi automatizzati.

Vi presento quindi twitterfeed.com che permette di creare un tweet direttamente dal vostro feed rss del vostro sito/blog o da siti/blog esterni che hanno la vostra fiducia e apprezzamento. Questo permette di avere sempre contenuti aggiornati sulla vostra bacheca anche quando non avresti il tempo di aggiornare twitter. Gli aggiornamenti avvengono in automatico a secondo della frequenza di controllo del feed rss che voi impostate.

 

Molto utile, ma visto che ci sono elenco altre applicazioni utili per la nostra personale e professionale personalizzazione di twitter:

  • su tweetdeck puoi ad esempio vedere cosa fanno su twitter i tuoi collegamenti in modo da poter anche “spiare” gli influencer della rete e come hanno raggiunto la loro posizione (oltre che ad avere su un’unica interfaccia tutti gli aggiornamenti del tuo account)
  • la ricerca avanzata per usare twitter al top (poco conosciuta):
  • twazzup (per monitorare in tempo reale cosa succede su twitter in base a un nome, un’azienda o un hastag)
  • Tweet visibili a tutto schermo per il vostro hastag durante una conferenza in modo da poter avere un’interazione istantanea con i presenti
  • Tweetstats, Mokumax free twitter grader, klout per vedere l’influenza e l’andamento del tuo profilo su twitter

 

Serve altro? Sicuramente se usate twitter con tutti questi strumenti, potete ben dire di usarlo a livello profesionale: molto meglio di quello che fanno molti brand su internet tramite tutti i loro social.

 

E allora, buon #tweetprofessionale

 

 

Vuoi maggiori dettagli? Vuoi un preventivo per la tua campagna social? Scrivimi

info_pro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*