Wodpress CMS opensource

WordPress – questo sito

Pubblicato il Pubblicato in Portfolio lavori, Prezzi SHOCK wordpress Padova e Rovigo

 

WordPress

Non mi e’ mai piaciuto wordpress.

Lo ho sempre trovato troppo limitante rispetto al codice sorgente.

Pero’ questo blog e’ stato creato in due giorni una volta stabilito quale  tema scegliere, sono indubbi i vantaggi di un cms opensource come wordpress, ma anche joomla e drupal.

Senza contare i plugin per l’ottimizzazione seo e i temi responsivi alla portata di tutti (ideali per le piattaforme mobile). E la sicurezza? Gli aggiornamenti costanti della comunita’? Questa e’ una cosa cosi’ preziosa che non ha valore.

 

Si’ perche’ la comunita’ opensource e’ pronta ad intervenire immediatamente alla scoperta di una falla nel CMS, mentre in un mio sito fatto con codice a mano, se faccio IO un bug col cavolo che me ne accorgo e se me ne accorgo non e’ detto che io risolva in quanto non ho le competenze avanzate che puo’ avere una intera comunita’ per quanto vasto sia il web e per quanto facile sia riuscire a trovare soluzioni a certi problemi.

 

Io lavoro attualmente solo con software opensource da casa:

gimp al posto di photoshop

inkscape al posto di illustrator

openoffice al posto di office

firefox e chrome come browser

aptana come editor di codice

geany come editor di codice piu’ leggero

linux come sistema operativo

apache php mysql per il funzionamento dei siti web in locale

server linux su altervista

antivirus e antsipam non servono

wordpress e joomla per la creazione di siti web e vetrine aziendali (e perche’ no? PHPBB magari per la creazione anche di forum, sempre con licenza opensource)

 

 

Poi manca qualcosa? ecco io una azienda la impronterei partendo da queste basi…. Software opensource, sicuro, gratis e aggiornato costantemente. Che si puo’ volere di piu’?

3 pensieri su “WordPress – questo sito

  1. Oggi ho lavorato molto sul sito per l’ottimizzazione di tutte le pagine grazie alle tecniche di SEO (gia’ ho visto che il sito risulta nella SERP di google ben posizionato per alcune ricerche chiave).
    Per fare questo WordPress mi mette a disposizione un plugin chiamato YOAST che indica le correzioni da fare per ottenere la migliore indicizzazione possibile per quanto riguarda delle parole chiave.

    Senza di questo, bisognerebbe leggersi milioni di guide o libri sull’argomento (cosa che male non fa e che io in effetti ho fatto), ma grazie al plugin e’ tutto molto piu’ facilitato.

    Grazie all’opensource

  2. Ciao Francesco, già ti ho fatto i complimenti, ma dopo aver letto questo articolo…. Te li faccio un’altra volta, e più forte di prima! ^^ Condivido in pieno il tuo pensiero e la tua filosofia ‘Open’. W l’OpenSource!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*